Close

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Nutria anziana L'avatar di andre8
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Conzano (AL)
    Acquariofilo
    Dolce
    Età
    20
    Messaggi
    1,860
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    42 Post(s)

    Torba bionda di sfagno da giardinaggio

    Due domandine per chi usa torba bionda di sfagno da giardinaggio in acquario... @Jefri tu quale hai provato? La "Lituanian", no? Poi? Devo guardare qualche caratteristica o qualche dettaglio nella composizione quando la compro? Cosa dovrei evitare? Eventualmente descrivetemi la vostra esperienza indicando, se possibile, la marca o le marche utilizzata/e

  2. #2
    Nutria mannara L'avatar di Jefri
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Vicenza
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Età
    29
    Messaggi
    7,902
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    490 Post(s)
    Marca non ricordo... Fondamentalmente devi guardare la composizione in azoto (se presente).

    Meglio sarebbe fare un paio di test in condizioni controllate in cui lasci la torba e misuri dopo qualche giorno i nitrati.
    Hai voglia di aiutare il forum a crescere e scrivere un articolo su una specie?
    LINEE GUIDA PER ARTICOLI SULLE SPECIE

    GUIDA COMPLETA ALLA COLTIVAZIONE DELLE PIANTE IN ACQUARIO

  3. #3
    Nutria anziana L'avatar di andre8
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Conzano (AL)
    Acquariofilo
    Dolce
    Età
    20
    Messaggi
    1,860
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    42 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Jefri Visualizza Messaggio
    Marca non ricordo... Fondamentalmente devi guardare la composizione in azoto (se presente).

    Meglio sarebbe fare un paio di test in condizioni controllate in cui lasci la torba e misuri dopo qualche giorno i nitrati.
    E cosa devo vedere? Che non si alzino troppo gli inquinanti? Nella composizione sotto che valori dovrebbe stare? Quest'ultima risposta dipende dalla quantità che uso, vero?

  4. #4
    Nutria mannara L'avatar di Jefri
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Vicenza
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Età
    29
    Messaggi
    7,902
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    490 Post(s)
    Esatto. Prendi un litro di osmosi a no3 0 e lasci la torba 10gg e rifai il test. Vedi quanto rilascia...

    Se vuoi ti porto io un po' di torba al pets. Ne ho un sacco da 20kg a casa
    Hai voglia di aiutare il forum a crescere e scrivere un articolo su una specie?
    LINEE GUIDA PER ARTICOLI SULLE SPECIE

    GUIDA COMPLETA ALLA COLTIVAZIONE DELLE PIANTE IN ACQUARIO

  5. #5
    Nutria anziana L'avatar di andre8
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Conzano (AL)
    Acquariofilo
    Dolce
    Età
    20
    Messaggi
    1,860
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    42 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Jefri Visualizza Messaggio
    Esatto. Prendi un litro di osmosi a no3 0 e lasci la torba 10gg e rifai il test. Vedi quanto rilascia...

    Se vuoi ti porto io un po' di torba al pets. Ne ho un sacco da 20kg a casa
    Si, se l'ha già provata e mi confermi che non fa danni la prendo volentieri dovrei rimanere in un range di pH fra il 6/6,5 (come massima) e il valore più basso possibile, sul 5 o meno (come minima). Alza tanto la conducibilità quella torba rilasciando tannini è composto azotati? Vorrei tenere la conducibilità il più bassa possibile senza usare osmosi (avendo rete con kH 5,5 contavo di non usare osmosi e raggiungere quei valori-cosa fattibile-MA rimanendo su una conducibilità il più bassa possibile...

  6. #6
    Nutria mannara L'avatar di Jefri
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Vicenza
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Età
    29
    Messaggi
    7,902
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    490 Post(s)
    A me grossi casini non ne aveva combinati, se non portarmi il ph a 4, anche se ne avevo usata a badilate...

    MA: avevo ossigenazione abbestia perché la superficie era molto mossa, avevo una quantità di vegetazione emersa (che mangia di più) molto consistente e facevo cambi abbondanti.
    Hai voglia di aiutare il forum a crescere e scrivere un articolo su una specie?
    LINEE GUIDA PER ARTICOLI SULLE SPECIE

    GUIDA COMPLETA ALLA COLTIVAZIONE DELLE PIANTE IN ACQUARIO

  7. #7
    Nutria anziana L'avatar di andre8
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Conzano (AL)
    Acquariofilo
    Dolce
    Età
    20
    Messaggi
    1,860
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    42 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Jefri Visualizza Messaggio
    A me grossi casini non ne aveva combinati, se non portarmi il ph a 4, anche se ne avevo usata a badilate...

    MA: avevo ossigenazione abbestia perché la superficie era molto mossa, avevo una quantità di vegetazione emersa (che mangia di più) molto consistente e facevo cambi abbondanti.
    Il range dei pinnuti che vorrei tenere sono a partire da pH 4,5 e vengono da acque nere, quindi non ci sarebbero problemi... L'importante è che rimanga stabile come pH, ma non dovrebbero esserci problemi anche a durezze annullate... L'unico dubbio era sulla conducibilità... Poi vedo, se riesco tolgo una spugna nell'eden 501 e la metto lì la torba, altrimenti prendo un "pickup" cinese da pochi €, lo carico a torba e lo piazzo in vasca (sarebbe quella piccola da 45L)

  8. #8
    Nutria mannara L'avatar di Jefri
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Vicenza
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Età
    29
    Messaggi
    7,902
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    490 Post(s)
    Sai che la torba ha durata limitata, quindi quando finisce di agire il ph sale. Ma non succede in due giorni comunque..
    Hai voglia di aiutare il forum a crescere e scrivere un articolo su una specie?
    LINEE GUIDA PER ARTICOLI SULLE SPECIE

    GUIDA COMPLETA ALLA COLTIVAZIONE DELLE PIANTE IN ACQUARIO

  9. #9
    Nutria anziana L'avatar di andre8
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Conzano (AL)
    Acquariofilo
    Dolce
    Età
    20
    Messaggi
    1,860
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    42 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Jefri Visualizza Messaggio
    Sai che la torba ha durata limitata, quindi quando finisce di agire il ph sale. Ma non succede in due giorni comunque..
    Beh ma come sempre... Basta prenderci la mano con quel particolare tipo di torba... Proprio come con ogni torba, solo che quella è più "forte"

  10. #10
    Nutria anziana L'avatar di andre8
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Conzano (AL)
    Acquariofilo
    Dolce
    Età
    20
    Messaggi
    1,860
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    42 Post(s)
    Comunque la mia intenzione era di usare la torba da giardinaggio nella calza nel filtro, senza stare a sbattermi con decotti o bombe di torba... Vorrei, anche a costo di cambi consistenti (tanto la vasca é solo 45L), riuscire, con appunto la torba bionda in calza nel filtro, a stare a kH nullo, pH più basso possibile ma restare a una conducibilità bassa, sotto i 200-300 (non sarà facile fra nitrati, tannini e i fosfati del tappeto di foglie in decomposizione). Il tutto vorrei con sola acqua di rete. Infatti mi esce rete con kH 5,5 e la vorrei sfruttare, poiché il negozio per comprare l'osmosi é a minimo mezzora da me e non ho l'impianto mio. Chiedo la luna @Jefri ? Ahaha

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •