Close

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Nutria anziana L'avatar di Ale87tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    LocalitÓ
    Breda di Piave, Treviso
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    EtÓ
    32
    Messaggi
    4,784
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    191 Post(s)

    1a lezione di acquariofilia dolce - obiettivi.

    - topic rivolto a chi si affaccia per la prima volta agli acquari, con un tocco di ironia leggero come un elefante in un negozio Ada -

    qui la seconda parte: http://www.reefbastards.it/showthrea...7663#post37663
    Buongiorno piccole nutrie!
    tutti in classe, che comincia l'ora di acquariofilia.
    Mi presento sono Ale87tv, fondamentalmente non sono nessuno, ma ho bevuto pi¨ acqua dalle vasche, mangiato pi¨ sabbia, macinato pi¨ chilometri per prendermi dei pesci pi¨ di voi tutte signorinelle messe insieme.

    siete arrivati qui, quindi volete farvi un acquario. e siete confusi... tanto confusi... normale!
    il parentado continua a dirvi che Ŕ complicatissimo, il negozio che servono millemila strumenti e un mutuo decennale, i cuggini e lozzio che Ŕ facile e che basta buttare dentro un po' di questo e un po' di quello!

    Resettatevi. Il vostro obiettivo Ŕ uno solo: fare una vasca che soddisfi prima i bisogni dei pesci, poi i vostri. di conseguenza otterrete una vasca che vi appaghi e non vi faccia dannare. Il resto sono cazzate.

    Primo concetto: l'unico strumento fondamentale e irrununciabile, lo avete montato sulle spalle.

    ebbene si... e non cominciate a controllarvi le orecchie in cerca di qualcosa, parlo della vostra testa... senza studio, non c'Ŕ vasca... non vi vÓ? rinunciate alla vasca... tutti i soldi del mondo mal spesi non vi faranno avere un'acquario degno di questo nome, pochi euro ma ben pianificati e studiati faranno essere contenti sia voi che i vostri pesci.

    Secondo concetto: la tecnica nel dolce non Ŕ fondamentale

    allora, non sapete cambiare l'acqua e vi buttate su filtri con dispaly a led? non avete idea di che differenza passi tra pesce e pesce o di come si svolga la fotosintesi, e andate a prendervi una super plafo? prendete l'impianto di osmosi con uscita a conducibilitÓ "0", non considerando che poi tagliate con acqua di rete?
    ora la tecnica va bene, Ŕ utile... ma il tuning di una vasca dolce per chi comincia Ŕ il primo passo per buttare i soldi... prendete una vasca pi¨ grande, i test a reagente, e non buttate i soldi dove non servono!

    terzo concetto: cosa voglio ottenere

    scordatevi i fritti misti di mille specie... pianificare e gestire un abbinamento di 2 - 3 specie Ŕ giÓ complesso. PerchŔ non basta avere un qualcosa che si muove in vasca, voi dovete far stare bene i pesci. PerchŔ Ŕ possibile, perchŔ da soddisfazione, perchŔ sareste dei pirla a non farlo...

    Prendereste una cuccia a caso e andreste a comprare una cane che "pi¨ o meno" ci sta bene? no. e allora non lo fate nemmeno con il pesce.
    Il pesce in vasca deve vivere a lungo come in natura, cresciere come in natura, riprodursi e mostrare i comportamenti come in natura. e questo nel dolce pu˛ essere facilmente ottenuto, e deve essere ottenuto.

    quarto concetto: sbagliando si impara, ma se sbaglio muoiono i pesci, e se commetto un errore giÓ commesso e da cui sono messo in guardia sono un pirla.

    serve un commento?

    quinto concetto: esiste un modo giusto e uno sbagliato di fare le cose. senza se e senza ma. e i compromessi teneteli per altri aspetti della vosta vita privata


    Bene la lezione Ŕ finita. ci vediamo alla prossima ora... qualcuno ha domande?

    Ultima modifica di Ale87tv; 13-07-2014 alle 11:23
    So responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti!

  2. #2
    Nutria
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    119
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    6 Post(s)
    Secondo concetto: la tecnica nel dolce non Ŕ fondamentale
    Tanto per ribadire il concetto

    2013-11-22-039.jpg

  3. #3
    Nutria anziana L'avatar di Ale87tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    LocalitÓ
    Breda di Piave, Treviso
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    EtÓ
    32
    Messaggi
    4,784
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    191 Post(s)
    esatto!!!
    So responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti!

  4. #4
    Nutria mannara L'avatar di Jefri
    Data Registrazione
    Mar 2014
    LocalitÓ
    Vicenza
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    EtÓ
    29
    Messaggi
    7,902
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    490 Post(s)
    Io ho una domanda: la ricreazione?

    Bel topic ale
    Hai voglia di aiutare il forum a crescere e scrivere un articolo su una specie?
    LINEE GUIDA PER ARTICOLI SULLE SPECIE

    GUIDA COMPLETA ALLA COLTIVAZIONE DELLE PIANTE IN ACQUARIO

  5. #5
    Nutria anziana L'avatar di Ale87tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    LocalitÓ
    Breda di Piave, Treviso
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    EtÓ
    32
    Messaggi
    4,784
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    191 Post(s)
    la ricreazione? buhahahahahah
    @ALGRANATI... prendine e rendilo tuo! (l'articolo, non jeffri)
    So responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •