Close

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Roma
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    0 Post(s)

    Buffer e prodotti bilanciati.

    Ragazzi buongiorno (non so se questa è la sezione giusta) vorrei capire una cosa.
    Dal basso della mia ignoranza ho capito che:
    i buffer sono prodotti che devono essere utilizzati per poco tempo e servono per alzare il valore desiderato in modo da bilanciare la triade;
    I prodotti bilanciati (a+b/1-2-3) di varie marche invece servono per mantenere stabili i valori in un arco temporale lungo e devono essere aggiunti sempre nella stessa quantità.

    Vorrei capire il perché non posso usare i prodotti bilanciati per innalzare i valori desiderati (e credo di sapere la risposta - per non creare sbilanciamento ionico) e sopratuto capire che cos'è lo sbilanciamento ionico quali sono le conseguenze e come porre rimedio.

    Spero di non essere stato troppo.


    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

  2. #2
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Roma
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    0 Post(s)
    E poi definizioni di arco temporale lungo una settimama/un mese/un anno

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Reef Staff L'avatar di gthunder69
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,441
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    29 Post(s)
    ciao, la differenza è data dal fatto che i prodotti bilanciati, es. a + b, sono appunto bilanciati e non puoi aumentare solo il singolo componente... ad esempio, se sei basso solo di calcio e usi solo la parte A allora oltre al calcio alzerai anche il magnesio e gli altri sali presenti nella soluzione, mentre se usi gli integratori (termine più corretto rispetto a buffer che chimicamente parlando è un'altra cosa) puoi aumentare esattamente il solo sale desiderato.

    Lo sbilanciamento ionio vuol dire che si verifica una concentrazione sbilanciata rispetto alle concentrazioni in natura.
    Non esiste una misura assoluta della lunghezza dell'arco temporale.... dipende dalle dimensioni della vasca, dalla quantità di integratori usati... possono essere mesi come anni
    Ciao,
    Gianni

  4. #4
    REEFBASTARD L'avatar di Mauri
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Cernusco, Lombardia, Italy, Italy
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    5,833
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    981 Post(s)
    Il problema più grave che nel tempo e l'accumulo di solfati che puoi ovviare con frequenti cambi, i Buffer sono a base di Solfato di Magnesio e Calcio.
    Gatti Maine Coon (www.lifecoon.it)

  5. #5
    REEFBASTARD L'avatar di ALGRANATI
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Cinisello Balsamo
    Acquariofilo
    Marino
    Età
    51
    Messaggi
    17,959
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    1590 Post(s)
    in teoria potresti aumentare con prodotti bilanciati ma ti costerebbe un botto

  6. #6
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Roma
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    0 Post(s)
    Ragazzi grazie a tutti per le risposte.
    Però vedete ci sono varie correnti di pensiero. Mauri dice che a lungo andare provoca questo famoso sbilanciamento di cui si sente tanto parlare Matteo invece dice che é solo un fattore economico. Come ne usciamo da questo dilemma?

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Reef Staff L'avatar di gthunder69
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,441
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    29 Post(s)
    Diciamo che sono vere entrambe, è sia una questione economica che di sbilanciamento, allo sbilanciamento puoi rimediare con i cambi.
    Io rimango dell'idea che se devo alzare un valore specifico allora uso l'integratore che mi alza esattamenre quel valore.
    Lo sbilanciamento ionico lo puoi avere anche con gli integratori, ad esempio se usi il cloruro di calcio per alzare il calcio, avrai un accumulo di cloruri.
    Ciao,
    Gianni

  8. #8
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Roma
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    0 Post(s)
    Chiarissimo grazie

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

  9. #9
    REEFBASTARD L'avatar di ALGRANATI
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Cinisello Balsamo
    Acquariofilo
    Marino
    Età
    51
    Messaggi
    17,959
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    1590 Post(s)
    no spetta, io te l'ho scritto subito che non si deve usare perchè porta a sbilanciamenti e inoltre ti costa un botto rispetto a prodotti bilanciati o Balling,

  10. #10
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Roma
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    0 Post(s)
    Scusami tanto allora avevo frainteso

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •