Close

Pagina 27 di 29 PrimaPrima ... 172526272829 UltimaUltima
Risultati da 261 a 270 di 281
  1. #261
    Nutria anziana L'avatar di capitano_85
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    tortona
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,414
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    8 Post(s)
    Domanda ma i batteri che aiutano a trasformare l'organico in inorganico vengono inseriti con qualche prodotto preciso?
    Esempio le fiale prodibio?
    Magari il problema sta tutto che in vasca manca una flora batterica bilanciata e si hanno problemi di vario genere,magari noi dosiamo nitrato per aiutare alcuni ceppi aumentando il loro numero,ma appena si smette avendo una massa importante portano tutto a zero muoiono e si ricominciare con ciano ecc

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

  2. #262
    Expert L'avatar di Bach
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Parma
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Età
    53
    Messaggi
    798
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    55 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da capitano_85 Visualizza Messaggio
    Domanda ma i batteri che aiutano a trasformare l'organico in inorganico vengono inseriti con qualche prodotto preciso?
    Esempio le fiale prodibio?
    Magari il problema sta tutto che in vasca manca una flora batterica bilanciata e si hanno problemi di vario genere,magari noi dosiamo nitrato per aiutare alcuni ceppi aumentando il loro numero,ma appena si smette avendo una massa importante portano tutto a zero muoiono e si ricominciare con ciano ecc

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
    I batteri si trovano sulle rocce vive e molti addirittura sono nell'acqua di rete e passano attraverso l'osmosi. Quindi in vasca ci sono sempre e comunque. Possiamo dosarli per aiutarne la proliferazione, dopo un impoverimento (medicinali, cambi parziali), per combattere alghe e ciano.

  3. #263
    Nutria L'avatar di Clark77
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Arezzo
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    127
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    1 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da ialao Visualizza Messaggio
    In alternativa potresti valutare anche l hm digital com 100.misura anche il tds ed è impermeabile. L ho visto su ebay alla metà di quanto l ho pagato io. Un saluto
    Ho seguito il tuo consiglio..e questo è il risultato. Oscilla tra 0.5 e 0.6..in termini di qualità acqua dovrebbe essere ok o sbaglio?

    Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

  4. #264
    Reef Staff
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    trecate
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    3,501
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    152 Post(s)
    Si anche la mia è così, e nessunissimo problema. E molto sensibile, con un altro ho zero stessa scala. Un saluto

  5. #265
    Nutria L'avatar di Clark77
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Arezzo
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    127
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    1 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da ialao Visualizza Messaggio
    Si anche la mia è così, e nessunissimo problema. E molto sensibile, con un altro ho zero stessa scala. Un saluto
    Buono..ma a quanto cambio le resine? Appena supera 1/2? Perdonami ma prima mi basavo sul TDS che era sempre 0..


    Per il resto @Pupi aggiornamenti dello stato vasca? Dosi ancora ?

    Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

  6. #266
    Reef Staff
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    trecate
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    3,501
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    152 Post(s)
    Io le cambio quando arrivo a 3,come suggerito i tempo fa da piccinelli che mi aveva consigliato questo strumento. Pulisci sempre bene il contenitore dove conservi l acqua prodotta, io lo faccio tutte le volte che la finisco. Tieni il contenitore chiuso. Un saluto

  7. #267
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Palermo
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    532
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    16 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Clark77 Visualizza Messaggio
    Buono..ma a quanto cambio le resine? Appena supera 1/2? Perdonami ma prima mi basavo sul TDS che era sempre 0..


    Per il resto @Pupi aggiornamenti dello stato vasca? Dosi ancora ?

    Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
    Ciao Clark, ciano e Dino scomparsi da ormai 2 settimane circa. Ho aggiunto 4 pesci e Doso piu cibo di piu tipi tra cui artemia surgelata fiocchi e granuli.
    Non Doso piu perche i nitrati li sto riuscendo a tenere stabili tra 0.2 e 1 misuro ogni 2 giorni per ora. Se dovessero tornare a 0 doserei subito. Mentre po4 sono sempre stati irrilevabili, ma ho smesso di dosarli perche i coralli si erano scuriti (finalmente) e avevano iniziato a crescere piccole alghe verdi. Ultimamente ho letto ancora su reef2reef e ormai molti dicono che l unico modo per fare andare via ciano e Dino è "to get GHA (green hair algae) to grow" letteralmente di riuscire a fare crescere alghe filamentose.
    Domani provo a mettere una panoramica. I coralli vanno migliorando a vista d occhio. Ancora ho qualche corallo sbiadito (tipo ricordee e una acropora) però tutto in ripresa :D

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

  8. #268
    Nutria L'avatar di Clark77
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Arezzo
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    127
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    1 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Pupi Visualizza Messaggio
    Ciao Clark, ciano e Dino scomparsi da ormai 2 settimane circa. Ho aggiunto 4 pesci e Doso piu cibo di piu tipi tra cui artemia surgelata fiocchi e granuli.
    Non Doso piu perche i nitrati li sto riuscendo a tenere stabili tra 0.2 e 1 misuro ogni 2 giorni per ora. Se dovessero tornare a 0 doserei subito. Mentre po4 sono sempre stati irrilevabili, ma ho smesso di dosarli perche i coralli si erano scuriti (finalmente) e avevano iniziato a crescere piccole alghe verdi. Ultimamente ho letto ancora su reef2reef e ormai molti dicono che l unico modo per fare andare via ciano e Dino è "to get GHA (green hair algae) to grow" letteralmente di riuscire a fare crescere alghe filamentose.
    Domani provo a mettere una panoramica. I coralli vanno migliorando a vista d occhio. Ancora ho qualche corallo sbiadito (tipo ricordee e una acropora) però tutto in ripresa :D

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
    Ottimo Pupi resta stabile più che puoi;
    interessante il concetto di spingere il sistema fino a far crescere filamentose verdi...ma cmq non credo che sia la strada migliore. In pratica elimino i ciano/dino ingrassando la vasca e favorendo un altro competitor. ...imho si deve cercare l'equilibrio fra i due opposti..e non è facile

    Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

  9. #269
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Palermo
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    532
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    16 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Clark77 Visualizza Messaggio
    Ottimo Pupi resta stabile più che puoi;
    interessante il concetto di spingere il sistema fino a far crescere filamentose verdi...ma cmq non credo che sia la strada migliore. In pratica elimino i ciano/dino ingrassando la vasca e favorendo un altro competitor. ...imho si deve cercare l'equilibrio fra i due opposti..e non è facile

    Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
    Hai ragione e sono d accordissimo, sempre cercare l equilibrio e non gli squilibri rapidi.

    C'è da dire però che spesso molte patologie, parassiti e ospiti indesiderati nelle nostre vasche richiedono interventi che spostino un po l equilibrio della vasca. Diciamo che qui comunque si tende a ripristinare valori ottimali pure per i coralli come 0.03 di po4 e tra 0.5 e 5 di no3.

    Questo da solo a me è bastato a rimuoverli completamente dalle rocce, che non è poco. Per sconfiggerli anche sui vetri ho dovuto dosare ancora qualcosa di po4 e iniziare a vedere piccole filamentose sui vetri. Le filamentose se derivate da una gestione sbagliata, o da una vasca che ha un sistema di export dei nutrienti inefficiente sono un segnale d allarme. Ma in una vasca dove il problema è il contrario sono semplicemente un piccolo neo, che ti aiuta ad eliminare ciano e Dino. Una volta scomparsi le filamentose vanno via in una settimana. Tra l altro se guardi le foto erano piccoli ciuffetti, niente di eclatante e solamente sui vetri!

    Per concludere, è vero che non bisogna deviare dall equilibrio ideale, ma ogni tanto si può adottare una "terapia" un po piu aggressiva per sistemare un problema cronico (secondo me ovviamente) :D

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

  10. #270
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Camerino
    Acquariofilo
    Aspirante marino
    Età
    30
    Messaggi
    534
    Ringraziamenti / Mi piace
    Nominato in
    3 Post(s)
    Leggendo una discussione , ho visto che molti per caricare i colori e alimentare gli animali usano xtra della korallen zuch che farebbe aumentare indirettamente anche i nitrati...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •