Close

Pagina 35 di 48 PrimaPrima ... 25333435363745 ... UltimaUltima
Risultati da 341 a 350 di 471
  1. #341
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    20093
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,574
    Nominato in
    50 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Pupi Visualizza Messaggio
    Ciao @kiwi scusami per il ritardo. Intanto bella vasca complimenti. I pesci non sembrano troppi. Probabilmente hai organico alto. L mce 600 lo tenevo su una 200 litri. Su 300 probabilmente fatica. Prova a fare una foto alle patine. Che illuminazione hai? Un saluto!

    Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
    Ciao grazie, allora illuminazione una easy led blue al max, più una plafo led grossi messi a file di tre con blu 90, bianchi 25, rossi verdi uv 6%,
    Detto ciò, diamo x assodato che il deltec, anche associato a dsb faccia fatica, è che le patine, che cercherò di fotografare, ma non è facile, siano scure...... Secondo te l'integrazione con nitrato, potrebbe apportare benefici o andrebbe ad appesantire ulteriormente il sistema?
    Conta che ora sto, dando quasi niente agli lps, poiché forse ho esagerato in passato, pensando che la perdita di qualche acanta, fosse data da poco nutrimento

    Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

  2. #342
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Palermo
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,057
    Nominato in
    58 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da kiwi Visualizza Messaggio
    Ciao grazie, allora illuminazione una easy led blue al max, più una plafo led grossi messi a file di tre con blu 90, bianchi 25, rossi verdi uv 6%,
    Detto ciò, diamo x assodato che il deltec, anche associato a dsb faccia fatica, è che le patine, che cercherò di fotografare, ma non è facile, siano scure...... Secondo te l'integrazione con nitrato, potrebbe apportare benefici o andrebbe ad appesantire ulteriormente il sistema?
    Conta che ora sto, dando quasi niente agli lps, poiché forse ho esagerato in passato, pensando che la perdita di qualche acanta, fosse data da poco nutrimento

    Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
    Mah guarda sicuramente gli no3 a 0 non ti aiutano, specialmente con gli lps. Dosare potrebbe aiutarti a stabilizzare la situazione. Di sicuro però l organico alto può infastidire alcuni coralli (provato sulla mia pelle). Quindi anche quello sarebbe da risolvere. Potresti provare una calza filtrante sullo scarico da pulire ogni 3/4 giorni. A me ha aiutato molto ad abbassare l organico. Con calza e soffiando sulle rocce e sul fondo (io ho un berlinese) le patine hanno virato da marrone a verdino in meno di un mese. Anche l osmosi potrebbe causare, sei sicuro di avere tds a zero?
    Un saluto.
    P. S. comunque gli no3, specialmente se si dosando con cautela, danni non ne fanno. Potresti iniziare a dosare 2 ppm al giorno e dopo qualche giorno misurare per capire il consumo.
    La plafo che citi a LED grossi che marca è? Anche uno spettro non corretto può infastidire gli animali, specialmente lps. Anche se non sembri avere una percentuale di bianchi troppo alta!

    Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk

  3. #343
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    20093
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,574
    Nominato in
    50 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Pupi Visualizza Messaggio
    Mah guarda sicuramente gli no3 a 0 non ti aiutano, specialmente con gli lps. Dosare potrebbe aiutarti a stabilizzare la situazione. Di sicuro però l organico alto può infastidire alcuni coralli (provato sulla mia pelle). Quindi anche quello sarebbe da risolvere. Potresti provare una calza filtrante sullo scarico da pulire ogni 3/4 giorni. A me ha aiutato molto ad abbassare l organico. Con calza e soffiando sulle rocce e sul fondo (io ho un berlinese) le patine hanno virato da marrone a verdino in meno di un mese. Anche l osmosi potrebbe causare, sei sicuro di avere tds a zero?
    Un saluto.
    P. S. comunque gli no3, specialmente se si dosando con cautela, danni non ne fanno. Potresti iniziare a dosare 2 ppm al giorno e dopo qualche giorno misurare per capire il consumo.
    La plafo che citi a LED grossi che marca è? Anche uno spettro non corretto può infastidire gli animali, specialmente lps. Anche se non sembri avere una percentuale di bianchi troppo alta!

    Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
    Ok quindi procedo con no3, io pensavo che, dosandoli avrei caricato ancora di più lo schiumatoio....
    Con calza intendi sullo scarico in vasca del deltec?
    Cmq patine solo sui vetri no rocce
    Avevo anche pensato di prendere un piccolo filtro ATS.... Che ho visto su fisch streat...

    Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

  4. #344
    Nutria L'avatar di Gii
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Legnano (MI)
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Messaggi
    411
    Nominato in
    7 Post(s)
    @Pupi rieccoci,

    a riprova che i dosaggi funzionano, ogni volta che ho debellato i dino, e non li ho più visti rilevabili nemmeno al microscopio (gente per fare diagnosi basta un microscopio giocattolo di Amazon da 18 euro, compratevelooooo)
    appena smettevo di dosare e iniziavo a smagrire la vasca, ritornavano. ho notato che la carenza di fosfato incide più di quella dell'no3, che dosare eterotrofi è come versare superconcime rinforzante per dinoflagellati.

  5. #345
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Palermo
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,057
    Nominato in
    58 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Gii Visualizza Messaggio
    @Pupi rieccoci,

    a riprova che i dosaggi funzionano, ogni volta che ho debellato i dino, e non li ho più visti rilevabili nemmeno al microscopio (gente per fare diagnosi basta un microscopio giocattolo di Amazon da 18 euro, compratevelooooo)
    appena smettevo di dosare e iniziavo a smagrire la vasca, ritornavano. ho notato che la carenza di fosfato incide più di quella dell'no3, che dosare eterotrofi è come versare superconcime rinforzante per dinoflagellati.
    Ciao Gii sono contento della tua conferma. Io lo vedo nella mia vasca nella stessa maniera. Sicuramente i po4 a zero sono più rari ma anche probabilmente più dannosi. O meglio, quasi sempre se hai po4 a 0 hai anche no3 a zero e quindi l accoppiata è sicuramente letale xD.
    Noti differenze di colori quando dosi rispetto a quando affami? (nei coralli intendo)
    Un saluto!

    Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk

  6. #346
    Nutria L'avatar di Gii
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Legnano (MI)
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Messaggi
    411
    Nominato in
    7 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Pupi Visualizza Messaggio
    Ciao Gii sono contento della tua conferma. Io lo vedo nella mia vasca nella stessa maniera. Sicuramente i po4 a zero sono più rari ma anche probabilmente più dannosi. O meglio, quasi sempre se hai po4 a 0 hai anche no3 a zero e quindi l accoppiata è sicuramente letale xD.
    Noti differenze di colori quando dosi rispetto a quando affami? (nei coralli intendo)
    Un saluto!

    Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
    si si colori pù vivaci e estroflessioni maggiori

  7. #347
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Palermo
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,057
    Nominato in
    58 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Gii Visualizza Messaggio
    si si colori pù vivaci e estroflessioni maggiori
    Ottimo, allora aspettiamo una bella panoramica della vasca per vedere i risultati ;)

    Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk

  8. #348
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    20093
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,574
    Nominato in
    50 Post(s)
    Ragazzi ma quale è il principio x il quale dosando nitrati si dovrebbero abbassare i fosfati

    Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

  9. #349
    Nutria
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    nerviano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    175
    Nominato in
    23 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Gii Visualizza Messaggio
    @Pupi rieccoci,

    a riprova che i dosaggi funzionano, ogni volta che ho debellato i dino, e non li ho più visti rilevabili nemmeno al microscopio (gente per fare diagnosi basta un microscopio giocattolo di Amazon da 18 euro, compratevelooooo)
    appena smettevo di dosare e iniziavo a smagrire la vasca, ritornavano. ho notato che la carenza di fosfato incide più di quella dell'no3, che dosare eterotrofi è come versare superconcime rinforzante per dinoflagellati.
    Quanto "x" servono di ingrandimento per distinguere i dino?

    - - - Aggiornato - - -

    Dosare eterotrofi sembra fare da concimante? sicuro? che batteri hai usato?

  10. #350
    Nutria
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    nerviano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    175
    Nominato in
    23 Post(s)
    o parli di aggiunta di carbonio con successivo stimolo degli autotrofi?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •