Close

Pagina 1 di 24 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 232

Discussione: Un Nuovo Inizio

  1. #1
    Reef Staff L'avatar di robbio
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Alessandria
    Acquariofilo
    Marino
    Età
    38
    Messaggi
    610
    Nominato in
    47 Post(s)

    Un Nuovo Inizio

    A distanza di 9 mesi dalla realizzazione del Nano Salato e a 7 mesi dal suo start mi sono trovato nella situazione di voler togliere 2 delle 4 vasche che ho in casa (principalmente per tempo di gestione), andando a smantellare la vasca dolce da 420L che ha ospitato per qualche anno prima Discus e poi Altum.
    Sia gli animali che la vasca con tecnica (inteso come vetri e luci e filtro) hanno trovato una nuova sistemazione quasi subito nel giro di 2 settimane ma ho deciso di tenere il supporto per svariati motivi.

    Da li ho pensato di fare l’upgrade e smantellare il Nano Salato, trasferendo il tutto in una nuova vasca che andrà sul supporto Aquatlantis che ho tenuto.

    Le misure del supporto sono 121x51x88h, su cui andrà ad incollare una vasca full extrachiaro 121x51x55h. Questa scelta è dovuta soprattutto al fatto di volerla realizzare con vetri da 12mm obbligandomi ad andare non oltre i 55h per non installare tiranti. Per potermi spingere oltre, quindi 60 o 65h, avrei dovuto necessariamente o tirantare (ipotesi esclusa a priori) o andare a fare la vasca con dei vetri da 15mm (altra ipotesi scartata); oltre a questo avendo il mobile già molto alto avrei avuto difficoltà con la manutenzione, dovuta all’esperienza con la precedente vasca alta 70h. Quindi la scelta più saggia è stata 55h.

    Lo scarico sarà sempre un overflow con setup beananimal che travaserò dal Nano Salato, non sarà in vetro ma in acrilico e non sarà fissato alla vasca ma installato con i passaparete forando il vetro; lato interno non sarà più un coast2coast ma un overflow box più comune, meno performante ma anche meno ingombrante.

    La sump sarà un 80x40x40 che ospiterà un 60 litri di refugium a fotoperiodo inverso, il resto saranno vani tecnici.

    Il dubbio rimane su che gestione fare nella vasca. Attualmente il Nano è un berlinese quasi puro, ha solo una spolverata di sabbia viva sul fondo per coprire il vetro però avendo un layout molto verticale non permette di godersi a pieno un marino per come lo intendo io. Questa vasca vorrei realizzarla con una rocciata molto piatta, non carica di rocce, lasciando molte terrazze per gli animali, lasciando liberi anche i laterali più estremi ed improntando l’hardscape considerando la vasca 100x50 di base più che 120x50.

    Da qui sto prendendo seriamente in considerazione di farla DSB, 10cm (che sono almeno 2 in meno dei classici consigliati), lasciando 45cm di spazio per il resto.

    L’idea del DSB mi piace, il sabbione non mi crea particolari problemi a livello visivo, se funziona ci sta, sopra andranno appoggiate le rocce a formare due atolli collegati e facendo quasi una shallow nello spazio a disposizione, con animali sia sulla rocciata che a sbalzo.. SPS ed LPS come già ora nel Nano.

    Il supporto non è assolutamente adatto ad un marino con sump, è diviso a metà con due sportelli e mezzo, quindi anche quello abbastanza stravolto e vi mostrerò come.

    Riepilogo Tecnico:

    - vasca 120x50x55h
    - supporto 88h
    - sump 80x40x40 con refugium
    - overflow 22x6x28h in acrilico, setup beananimal (evoluzione dalla vecchia vasca)
    - risalita Jebao DCW-3500 (vecchia vasca)
    - movimento 2x Rossmont 13400, eventualmente da integrare
    - luci 2x Radion XR30W G3 (una dalla vecchia vasca)
    - skimmer nel caso di un DSB andrei con un BM Curve A5, altrimenti ho il Deltec 1456
    - dosometrica coralbox per il balling Triton

    Idee? Suggerimenti? Pareri?

  2. #2
    Reef Staff L'avatar di robbio
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Alessandria
    Acquariofilo
    Marino
    Età
    38
    Messaggi
    610
    Nominato in
    47 Post(s)
    Prima di procedere al supporto e poi alla vasca e alla sump, questo sarà lo scarico.

    IMG_20190312_151801.jpg

    Questo è un pezzo test che ho fatto per valutarne la fattibilità, saranno sempre 3 scarichi da 32 beananimal, acrilico da 4mm che in versione finale sarà da 6mm, saldato, forato sotto per i passaparete verso la sump e forato su una lastra grande per collegarlo alla vasca.

  3. #3
    Nutria L'avatar di Roby124
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Torino
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    373
    Nominato in
    2 Post(s)
    Ti seguo molto curioso ...
    P.s. Come lo incolli l’acrilico?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Nutria anziana L'avatar di SONNYBARNET
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,425
    Nominato in
    17 Post(s)
    Non fa una piega il tuo progetto.
    Ti appoggio per il dsb, io l’ho fatto anche e sopratutto per avere poche rocce e alleggerire la mia vasca che è’ profonda solo 40, tu con 51 starai comodo.
    Sullo spessore del vetro con 55 e 120 di lunghezza dovresti stare tranquillo da spancia,e ti, se usi stare sereno metti dei bordi sul fondo come ho fatto io in modo da dare maggior tenute ed evitare che vmrtpssano andare a mangiucchiare il silicone sui vetri di fondo.
    Come scarico non ho capito come vorresti farlo, io lo rifarei come avevi fatto sul nano, lo spessore sarà 8 cm circa con i 32
    Avresti una pulizia Miller della superficie, valuta di farlo lungo almeno 40 cm, se sarà a sfioro.
    Usa il Deltec, non spendere soldi per il bm.
    10 cm ok , calcola di farne pero’ 11 in modo che una volta assestato rimanga 10, come ho fatto io.
    Occhio alle pompe di movimento troppo forti, con il dsb si rischia di far "carnevale" in vasca .
    Illuminazione secondo me, ma sono di parte, molto valida.
    Come le sospenderai?
    Il resttutto tutto ok.
    Ricordati un recipiente molto spie te per acqua di osmosi, ora nel mio ne occorre circa 3 lt al giorno.
    Devo sostituire il recipiente precedente che era da 12 lt e mi durava circa 7 giorni in inverno, in estate solo 4gg.
    Aggiorna che sono moooolto curioso del tuo allestimento.
    Buona nuova avventura
    Fabrizio


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Reef Staff L'avatar di robbio
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Alessandria
    Acquariofilo
    Marino
    Età
    38
    Messaggi
    610
    Nominato in
    47 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Roby124 Visualizza Messaggio
    Ti seguo molto curioso ...
    P.s. Come lo incolli l’acrilico?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Tecnicamente l'acrilico non si incolla, ma si salda: due lastre di acrilico perfettamente combacianti si fondono e saldano sciogliendisi reciprocamente tramite un agente come l'acetone. Si appoggiano due lastre e con una siringa si inietta l'agente che per capillarità andrà ad infilarsi nello spazio, scioglierà parte dell'acrilico che si legherà e formeranno una lastra unica. E' robusissimo ma non facilissimo da fare a meno che non hai già le lastre tagliate al laser o cnc: fare i bordi con una fresa è parecchio difficile.

    Citazione Originariamente Scritto da SONNYBARNET Visualizza Messaggio
    Non fa una piega il tuo progetto.
    Ti appoggio per il dsb, io l’ho fatto anche e sopratutto per avere poche rocce e alleggerire la mia vasca che è’ profonda solo 40, tu con 51 starai comodo.
    Sullo spessore del vetro con 55 e 120 di lunghezza dovresti stare tranquillo da spancia,e ti, se usi stare sereno metti dei bordi sul fondo come ho fatto io in modo da dare maggior tenute ed evitare che vmrtpssano andare a mangiucchiare il silicone sui vetri di fondo.
    Come scarico non ho capito come vorresti farlo, io lo rifarei come avevi fatto sul nano, lo spessore sarà 8 cm circa con i 32
    Avresti una pulizia Miller della superficie, valuta di farlo lungo almeno 40 cm, se sarà a sfioro.
    Usa il Deltec, non spendere soldi per il bm.
    10 cm ok , calcola di farne pero’ 11 in modo che una volta assestato rimanga 10, come ho fatto io.
    Occhio alle pompe di movimento troppo forti, con il dsb si rischia di far "carnevale" in vasca .
    Illuminazione secondo me, ma sono di parte, molto valida.
    Come le sospenderai?
    Il resttutto tutto ok.
    Ricordati un recipiente molto spie te per acqua di osmosi, ora nel mio ne occorre circa 3 lt al giorno.
    Devo sostituire il recipiente precedente che era da 12 lt e mi durava circa 7 giorni in inverno, in estate solo 4gg.
    Aggiorna che sono moooolto curioso del tuo allestimento.
    Buona nuova avventura
    Fabrizio


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    51 obbligati dal supporto, avrei fatto volentieri più profondo ma di più non potevo.. per i 55h non spancia quasi sicuro perchè ho incollato qualche settimana fa un aquamar 120x52h con lastre da 12mm pieno fino all'orlo (oltre il normale livello di utilizzo) e al centro non spancia neanche di 1mm.. avessi avuto un 100 di lunghezza forse avrei potuto azzardare la vasca più alta ma anche qui ero obbligato.

    lo scarico non lo rifaccio come il Nano perchè li avevo la caduta a sfioro semplice da implementare, qui farò diversamente e so che sarà meno efficiente ma essendo la parte interna dell'overflow separata dal resto potrò sempre cambiare rapidamente la soluzione.. secondo i miei calcoli sarà 6cm di spessore dietro la vasca (invece dei 9cm dell'overflow del Nano in vetro) quindi una versione ottimizzata del precedente, la vasca starà quindi a 6cm dal muro; questo mi darà spazio per i cavi e per i bracci delle Radion senza essere troppo antiestetico.

    Sull'altezza del DSB dovrò vedere bene, spero di non pentirmi della scelta, le pompe sono Rossmont pilotabili quindi nel caso alzassero polveroni posso sempre ridurre il flusso, speriamo bene.. l'idea era di metterne 4: due sui lati corti e 2 sul posteriore ma eventualmente evito quelle sul posteriore se mi bastano le 2 che già ho.

    Per il rabbocco andrò di tanica da 20L, rimarrà fuori dal supporto nascosta e sarà facilmente upgradabile anche a 30L volendo.

    L'allestimento è già in testa, vediamo cosa mi esce, le rocce sono in spurgo in un 300L da un po' ormai, vediamo che ne uscirà :)

  6. #6
    Nutria L'avatar di Roby124
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Torino
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    373
    Nominato in
    2 Post(s)
    grazie per l'info dell'acrilico... si ho detto volgarmente incollare ma ho presente il processo..non sapevo cosa si usasse per fonderle...quindi semplice acetone basta?
    buono a sapersi...volevo fare la sump in acrilico ma poi non mi sono fidato per l'incollaggio..

  7. #7
    Reef Staff L'avatar di robbio
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Alessandria
    Acquariofilo
    Marino
    Età
    38
    Messaggi
    610
    Nominato in
    47 Post(s)
    Ok il supporto è ormai pronto.

    Come dicevo non è assolutamente adatto ad ospitare la tecnica di un marino, la sump verrebbe piccola e scomoda, rimarrebbe troppo spazio inutilizzato quindi ho deciso di modificarlo in maniera abbastanza radicale.

    Il supporto è pensato per reggere un acquario di 15cm più alto, considerando come l'ho modificato ed il peso della vasca inferiore il tutto sarà abbastanza più robusto di com'era.

    Da 2 ante con lastra centrale fissa l'ho modificato in modo che sia ora un 3 ante, praticamente esternamente quando chiuso è identico a prima mentre aperto è ora diviso in una sezione "idraulica" a sinistra dove metterò la sump 80x40 e tutta quello relativo, nella parte destra invece ospiterà in basso l'impianto osmosi ed in alto tutta l'elettronica.

    Precedentemente sul posteriore vi erano 2 lastre separate mentre ora è 1 sola completa che da parecchia rigidità strutturale, in più la lastra centrale che prima era fermata solo con dei plug in legno ora è avvitata e bloccata così come la mensola di destra. Tutto quello che vedete tagliato sarà alla fine bordato quindi il risultato estetico sarà quasi stock.

    IMG_20190304_104758.jpg

    IMG_20190304_111935.jpg

    IMG_20190308_194850.jpg

    53615588_264863454434413_9149468238239760384_n.jpg

    IMG_20190308_153113.jpg

  8. #8
    Reef Staff L'avatar di robbio
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Alessandria
    Acquariofilo
    Marino
    Età
    38
    Messaggi
    610
    Nominato in
    47 Post(s)
    Sabato scorso ho ritirato i vetri, li ho appoggiati sul supporto giusto per vedere che le misure fossero esatte (fatte tagliare al millimetro per mantenere a filo la vasca al supporto) e che non fossero danneggiati. Questa settimana procederò a forarla ed incollarla.

    IMG_20190316_142957.jpg

    Per quanto riguarda lo scarico sarà un beananimal non in vetro come il Nano Salato ma in acrilico, e non sarà fisso sulla vasca ma agganciato coi passaparete.

    La versione di test che avevo realizzato mi è servita parecchio per fare tutti gli aggiustamenti necessari che su disegno non ho notato, questo è il risultato finale:

    IMG_20190319_182341.jpg Screenshot_20190321-165004.jpg

    2 scarichi porteranno l'acqua dalla vasca all'overflow, 3 scarichi dall'overflow alla sump.. sto ancora valutando a che distanza laterale posizionarlo per fare i fori sul vetro, una volta agganciato con i passaparete lato interno della vasca metterò un box che regolerà in livello dell'acqua in acquario che sto ancora decidendo a quanto tenere.

  9. #9
    Reef Staff L'avatar di robbio
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Alessandria
    Acquariofilo
    Marino
    Età
    38
    Messaggi
    610
    Nominato in
    47 Post(s)
    Mettendo un attimo in pausa la foratura dei vetri della vasca e lo scarico perdo un po' di tempo con la sump.

    La vasca è un 80x40x40h presa da un ragazzo che abita qui vicino che l'ha cambiata per passaggio a sump più piccola, era messa discretamente male con il silicone spalmato ovunque e le paratie centrali fin troppo ballerine (troppo strette).. in più quest'ultime erano disposte con la classica suddivisione da acqua dolce, non ho ben capito come riuscisse ad usarla ma non fa nulla.

    L'ho chiaramente smontata tutta, pulita perfettamente e risiliconata con le sole 2 paratie che mi saranno utili.

    IMG_20190321_122640.jpg

    Ora è appoggiata di schiena quindi non fateci caso, e manca la lastra frontale (superiore nella foto), sarà comunque suddivisa con un refugium sulla destra (quello che vedete sulla sinistra in foto), mentre il vano di caduta dello scarico e compartimento dello skimmer saranno a sinistra (destra nella foto).

    Il vano centrale è quello della risalita, la paratia tra skimmer e risalita è 25cm per avere più volume possibile a disposizione nella risalita, l'altezza di lavoro dello skimmer (18-21 cm in base al modello) verrà regolata con un supporto sotto ad esso rimovibile, probabilmente una semplice U rovesciata fatta in vetro.. è abbastanza grande per poter alloggiare comodamente qualsiasi skimmer commerciale (anche con pompa esterna vedi Vertex Omega 150 e simili) che eventualmente potrebbero venir piazzati sotto questa vasca.

    Il refugium, differentemente da quanto vedo spesso in giro, non verrà alimentato da una derivazione della risalita: questo più che altro per non andare a toglier portata e mettere altre valvole (questa sump sarà tutto più semplice e basilare).. nel comparto della risalita metterò una piccola pompa indipendente che porterà acqua nel refugium con una spray bar e movimento dolce, da qui tornerà in sump per caduta.
    In questo modo avrò controllo indipendente per vasca e refugium e nel caso dovessi fare manutenzione solo a questo non andrò a toccare la risalita e il livello in acquario.

    Non dovrei aver fatto cazzate nel pensarla, speruma ben :D

  10. #10
    Baby nutria L'avatar di mane70
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    milano
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Messaggi
    32
    Nominato in
    3 Post(s)
    m....tutto molto bello, ma nutro forti dubbi sulla resistenza di quel mobile (senza adeguata struttura interna di supporto) sul medio lungo periodo.... :(

    mane.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •