Close

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24
  1. #11
    Nutria L'avatar di Alex_Milano80
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    361
    Nominato in
    45 Post(s)

    Nuova vasca 450 litri, dubbi...

    Citazione Originariamente Scritto da robbio Visualizza Messaggio
    allora la cornice la togli abbastanza facilmente se hai un minimo di manualità, l'ho tolta più volte dai uwel nuovi (dai vecchi è impossibile) per girare la vasca (causa righe sul frontale) o mettere tiranti in vetro.. potresti anche togliere la cornice - forare la vasca ad altezza standard per un xacqua - modellare la cornice e poi reincollarla.

    Allegato 44334
    Citazione Originariamente Scritto da robbio Visualizza Messaggio
    allora la cornice la togli abbastanza facilmente se hai un minimo di manualità, l'ho tolta più volte dai uwel nuovi (dai vecchi è impossibile) per girare la vasca (causa righe sul frontale) o mettere tiranti in vetro.. potresti anche togliere la cornice - forare la vasca ad altezza standard per un xacqua - modellare la cornice e poi reincollarla.

    Allegato 44334
    Si anche io dovrei girare la vasca, il vetro frontale è rigato. Sono siliconati I tiranti ( silicone trasparente ) e anche i 4 angoli ( silicone nero come i vetri )

    Quale sarebbe questa altezza standard a cui forare la vasca?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Ultima modifica di Alex_Milano80; 16-07-2020 alle 13:50

  2. #12
    Reef Staff L'avatar di robbio
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Alessandria
    Acquariofilo
    Marino
    Età
    38
    Messaggi
    614
    Nominato in
    47 Post(s)
    sisi è normale ma si toglie facilmente, basta lavorare di taglierino tra cornice e vetro per togliere quel silicone.

    cerca il disegno dello scarico acqua per esempio, li ci sono le misure per i fori e le distanze, se togli la cornice e fai i fori montando lo scarico puoi sagomare la cornice in modo da rimetterla al suo posto con lo scarico installato alla fine è plastica la tagli senza problemi

  3. #13
    Nutria
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Località
    Parma
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Messaggi
    476
    Nominato in
    12 Post(s)
    hai poi fatto con la vasca?

    se fai lo scomparto per la risalita l'acqua che entrerà nella vasca è solo quella, invece la sump deve contenere tutta l'acqua che potrebbe scendere dagli scarichi, o dalla risalita se è più bassa, quindi fai bene i conti.

    La gestione DSB senza skimmer è molto più rodata di quanto credi, e fidati concordo sul fatto che molti perdono la vasca perchè è troppo magra (eccomi) che chi perchè è troppo grassa, nel secondo caso smarronano i coralli e sai subito come intervenire, nel primo caso una volta che parte l'RTN è difficilissimo da fermarlo.

  4. #14
    REEFBASTARD L'avatar di Ricky mi
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Novate m.se
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    19,293
    Nominato in
    891 Post(s)
    @Alex_Milano80 non fare il prezioso...sparaci qualche bella foto dei tuoi 450 litri d acqua!
    ciao ciao

  5. #15
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Località
    Milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    60
    Nominato in
    1 Post(s)
    Per la sump (rischio di sparare una cavolata) non potresti mettere due di queste collegate tra di loro?

    https://www.acquariomania.net/shop/p...mp+&order=name

  6. #16
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,524
    Nominato in
    55 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da tommaso83 Visualizza Messaggio
    Mi permetto di metterti un video della mia solo come esempio per capire se per la parametri come sottopopolata. https://www.youtube.com/watch?v=iZ6eQYo2nI4
    Sono 10 pesci in 120 litri lordi, (credo siamo al massimo sugli 80-90 netti) ci allevo SPS semplici e devo dosare nitrato per mantenerlo al valore desiderato (tra 0,5 e 2). Da notare dal video non sia molto parsimonioso con il cibo.

    Se si parla di molli e LPS che amano vasca grassa, con un'illuminazione che ossida a sufficienza e un DSB che macina per bene secondo me in 450 litri c'è da togliersi delle belle soddisfazioni in fatto di pesci...
    Per quello che ho visto nelle ultime discussioni è più facile trovare acquariofili che stirano la vasca perchè troppo magra che gente che deve rinunciare ai pesci o cambiare lo skimmer perchè troppo grassa...
    vado un attimo OT, non hai problemi di territorialità con i pesci che hai dentro?
    teo,cubo 80x80 dsb, percolatore e t5

  7. #17
    Nutria anziana L'avatar di tommaso83
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    BREBBIA
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Età
    37
    Messaggi
    1,120
    Nominato in
    55 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da zebra2 Visualizza Messaggio
    vado un attimo OT, non hai problemi di territorialità con i pesci che hai dentro?
    In realtà no, molti meno di quelli che avevo con un misto di pesci territoriali e non. Ho fatto gli ultimi inserimenti a metà primavera mi pare verso giugno e da allora ho perso solo un ocellaris. Ma ho l'impressione che essendo in simbiosi con l'euphillya possa capitare che si graffi e poi faccia infezione. Gli altri pesci battibeccano un po' al momento del cibo, ma per il resto hanno trovato il loro equilibrio.

  8. #18
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,524
    Nominato in
    55 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da tommaso83 Visualizza Messaggio
    In realtà no, molti meno di quelli che avevo con un misto di pesci territoriali e non. Ho fatto gli ultimi inserimenti a metà primavera mi pare verso giugno e da allora ho perso solo un ocellaris. Ma ho l'impressione che essendo in simbiosi con l'euphillya possa capitare che si graffi e poi faccia infezione. Gli altri pesci battibeccano un po' al momento del cibo, ma per il resto hanno trovato il loro equilibrio.
    molto interessante, io ho in vasca un pagliaccio classico e mi piacerebbe mettere anche 2 amphiprion perideraion o sandaracinos, ma ho sempre il timore che si inneschi la guerra tra loro.
    teo,cubo 80x80 dsb, percolatore e t5

  9. #19
    REEFBASTARD L'avatar di Ricky mi
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Novate m.se
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    19,293
    Nominato in
    891 Post(s)
    ragazzi alex fa il timido..ma la vasca è già partita.
    e non gira male!
    ciao ciao

  10. #20
    Nutria L'avatar di Alex_Milano80
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    361
    Nominato in
    45 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Ricky mi Visualizza Messaggio
    ragazzi alex fa il timido..ma la vasca è già partita.
    e non gira male!
    Inizialmente pensavo di forarla e mettere la sump, ma leggendo sul forum le esperienze di chi ha questo modello, chi ha rimosso il cornicione superiore gli si è scollata.
    Avevo pensato a un tracimatore esterno ma poi ho rinunciato.

    Vasca da 400 litri netti, rocciata leggera e DSB superfinine alto dai 9 ai 13 cm.
    Siccome NON è una vasca per SPS la gestione è senza rotture di cog____oni,
    Skimmer sottodimensionato perché tanto non ho SPS e monto su un Deltec 300.
    Ricordo a tutti che lo schiumatoio non va calcolato in base ai litri ma ai pesci.
    Se hai 400 litri con dentro un ocellaris lo skimmer non ti serve.

    WARNING: this tank is SPS free !

    Siccome mi piacciono molto gli animali filtratori come spirografi, spugne etc ho attivato il planctondose della planktotek che riversa in vasca “fino” a un litro di rotiferi al giorno.
    Adesso è impostato al minimo perché produco 3 litri di fito a settimana e non 7.
    Questo strumento purtroppo è stato sottovalutato perché quando è uscito ed è stato provato si è considerato solo se migliorasse o meno il colore degli SPS, in vasche SPS-centriche.

    Invece trovo sia ottimo per avere successo con tutti quegli animali che non vivono bene in vasche dedicate alle acropore.
    Nei prossimi mesi proverò con un dendronephyptia.

    Una sola pompa di movimento jebao gyre c40 o come cavolo si chiama, messa orizzontale sul lato corto la tengo a metà della potenza perché già così è troppo.
    Ho un piacevole movimento in tutta la vasca è la superficie è increspata.

    La luce. Avessi avuto i soldi avrei comprato 3 HD16 Prime ma ho trovato il modo per non rinunciare a questo hobby con un buon compromesso.
    La mia plafoniera non è autocostruita, cioè solo il supporto che la regge lo è, i LED e la scocca me li ha fatti ebay.
    Inizialmente per la vasca vecchia comprai 9 faretti monocolore ( 2 bianchi, 2 royal blu, 2 viola e 3 ice blue ) e vidi cone reagivano i coralli se illuminati da un singolo colore.
    La conclusione è che molti coralli molli hanno il picco di fluorescenza sotto il led ice blu ( 475 nm ) e anche la crescita migliore.
    allora mi son fatto fare 3 plafoniere da 48 led da 1 watt impostate cone in foto. Ho scelto led da 1 watt perché quando li avevo da 3 watt i coralli molli ne erano sempre infastiditi e dovevo dimmerarle.
    Nelle foto sotto c’è anche la composizione che ho scelto adesso e che mi da ottime crescite ed ottime fluorescenze. le consiglio per nano e picoreef perché sono davvero economiche: con 150 euro ho coperto 150 cm di vasca.
    Ho scelto io un effetto molto “azzurro” dopo aver visto la vasca di Ricky-mi, e comunque dal vivo è molto più bianca che non in foto.

    Lo so che ci sono delle diatomee sulla sabbia ma il DSB non è maturo: questa vasca ha 3 mesi di vita.
























    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Alex_Milano80; 14-01-2021 alle 22:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •