Close

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13
  1. #11
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Località
    roma
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Messaggi
    21
    Nominato in
    0 Post(s)
    Riprendo dopo qualche tempo a descrivere la situazione della mia vaschetta.. Le planarie sembrano godere ottima salute e passeggiano sui sarco, sui disco, suoi rodachtis, senza apportare danni apparenti ahivoglia a sifonare ! una guerra persa. Tra l'altro si riescono a vedere soltanto quando sono sui coralli. Cosi' sono andato in rete ho cercato il famoso rimedio Flatworm exit ed ho commesso, purtroppo un grave errore. Ho scoperto (soltanto dopo) che non esiste soltanto il Flatworm exit della Salifert (pensavo che fosse un prodotto esclusivo). Mi sono infatti imbattuto il qualcosa di molto simile (al punto che mi sono confuso ed ho ordinato quello). si chiama Flatworm stop ed e' prodotto da una ditta anche abbastanza seria, i tedeschi di Korallen zucht. L'ho ordinato ed e' meglio che non vi dica quanto l'ho pagato (mi vergogno).
    E' arrivata una scatola (del venditore, che ho scoperto dopo essere nazionale ) che ne conteneva pari pari un'altra (di un'altro venditore tedesco)
    20201014_091413.jpg

    20201014_091419.jpg

    Ovviamente pensavo di aver risolto il problema ma dopo una settimanella di somministrazione del prodotto le mie tanto care planarie sembravano addirittura stare meglio rispetto a prima. Soltanto allora, tornando in rete per trovare una possibile soluzione mi sono reso conto di aver acquistato un prodotto sbagliato. D'altro canto Flatworm exit non e' molto differente da Flatworm stop ed e' facile essere indotti in errore. Di fatto, a tutt'oggi, dopo circa un mese di trattamento le planarie seguitano a girellare per la vasca in ottima salute... Occhio, pertanto...
    Provero' di nuovo ad acquistare il Flatworm exit cercando questa volta di non sbagliare...
    Tornando, comunque, alle mie euphillie scomparse in pochi giorni, credo si sia trattato di "brown gelly" ... Internet (e qualche amico esperto) sono stati veramente preziosi per comprenderlo.

    http://aquariumcoraldiseases.weebly....sease-brb.html

    Quando arrivera' il Flatworm exit che ho ordinato (questa volta facendo molta piu'¹ attenzione a quello che compravo) vi faro' sapere come e se si evolvera' la situazione...
    Resta, comunque, il problema delle euphillie.... Per il Brown gelly sembra non ci sia alcun rimedio....
    Ultima modifica di miomare; 14-10-2020 alle 10:49

  2. #12
    Nutria
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Località
    Parma
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Messaggi
    439
    Nominato in
    11 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da miomare Visualizza Messaggio
    Riprendo dopo qualche tempo a descrivere la situazione della mia vaschetta.. Le planarie sembrano godere ottima salute e passeggiano sui sarco, sui disco, suoi rodachtis, senza apportare danni apparenti ahivoglia a sifonare ! una guerra persa. Tra l'altro si riescono a vedere soltanto quando sono sui coralli. Cosi' sono andato in rete ho cercato il famoso rimedio Flatworm exit ed ho commesso, purtroppo un grave errore. Ho scoperto (soltanto dopo) che non esiste soltanto il Flatworm exit della Salifert (pensavo che fosse un prodotto esclusivo). Mi sono infatti imbattuto il qualcosa di molto simile (al punto che mi sono confuso ed ho ordinato quello). si chiama Flatworm stop ed e' prodotto da una ditta anche abbastanza seria, i tedeschi di Korallen zucht. L'ho ordinato ed e' meglio che non vi dica quanto l'ho pagato (mi vergogno).
    E' arrivata una scatola (del venditore, che ho scoperto dopo essere nazionale ) che ne conteneva pari pari un'altra (di un'altro venditore tedesco)
    20201014_091413.jpg

    20201014_091419.jpg

    Ovviamente pensavo di aver risolto il problema ma dopo una settimanella di somministrazione del prodotto le mie tanto care planarie sembravano addirittura stare meglio rispetto a prima. Soltanto allora, tornando in rete per trovare una possibile soluzione mi sono reso conto di aver acquistato un prodotto sbagliato. D'altro canto Flatworm exit non e' molto differente da Flatworm stop ed e' facile essere indotti in errore. Di fatto, a tutt'oggi, dopo circa un mese di trattamento le planarie seguitano a girellare per la vasca in ottima salute... Occhio, pertanto...
    Provero' di nuovo ad acquistare il Flatworm exit cercando questa volta di non sbagliare...
    Tornando, comunque, alle mie euphillie scomparse in pochi giorni, credo si sia trattato di "brown gelly" ... Internet (e qualche amico esperto) sono stati veramente preziosi per comprenderlo.

    http://aquariumcoraldiseases.weebly....sease-brb.html

    Quando arrivera' il Flatworm exit che ho ordinato (questa volta facendo molta piu'¹ attenzione a quello che compravo) vi faro' sapere come e se si evolvera' la situazione...
    Resta, comunque, il problema delle euphillie.... Per il Brown gelly sembra non ci sia alcun rimedio....
    l'ho comperato pure io quel prodotto per "errore" se leggi le istruzioni non ammazza subito le planarie ma sembra dare un boost ai coralli per non farsi attaccare.

    io ho risolto utilizzando l'ascarilen (in fialetta, deve farti la ricetta il veterinario) e, visto che quella boccetta l'ho pagata 45€, l'ho comunque dosata come da istruzioni, morale della favola ho zero planarie, zero turbellarie, zero su zero di tutto.

  3. #13
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Località
    roma
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Messaggi
    21
    Nominato in
    0 Post(s)
    Grazie per la tua osservazione, comunque posso aggiungere una novità... ed anche abbastanza confortante.. In attesa del Flatworm exit, che finalmente è arrivato, ho notato che il numero delle planarie nella "vaschetta" è mano mano sceso fino a scomparire del tutto nel giro di un'ulteriore settimana dopo la somministrazione del Flatworm Stop.
    Non credo che sia un caso... Anche s il prodotto nasce specifico per le turbellarie, alla fine molto lentamente e, senza causare alcun danno ai pesci ed ai coralli, è riuscito a toglierle di torno...
    Tant'è che il Flatworm exit è ancora intonso nella sua confezione.


    20201118_183102.jpg

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •