Close

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 34

Discussione: Ciaoooo

  1. #11
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    taranto
    Acquariofilo
    Aspirante marino
    Messaggi
    15
    Nominato in
    0 Post(s)
    Oook tutto chiaro!! Per quanto riguarda le dimensioni della sump, non avevo calcolato bene i litri di acqua che per un qualsiasi problema potrebbero scendere dalla vasca principale....converrebbe aumentare l'altezza della sump di un 10 cm? Generalmente 5cm di differenza di altezza tra livello di acqua e scarichi, sono sufficienti?

    Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

  2. #12
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,350
    Nominato in
    46 Post(s)
    se metti scarichi da 4cm da scarico sommerso a scarico libero ci sono 4 cm ovviamente. tieni 5 cm per sicurezza e non sbagli. poi altro punto da tenere in considerazione è nel caso in cui ti si riversa tutta l’osmosi per un guasto nel sistema di lettura livello sump, oppure sbadatamente vasi comunicanti. la tua vasca di ripristino è da 100lt e da qualche parte devono stare, meglio nei vetri che sul pavimento...
    la sump non riesci ad allargarla da 30 a 40cm?
    perché aumentare l’altezza ti porterà a sicuri problemi nell’infilare le mani o nel togliere attrezzatura per la manutenzione. se non riesci proprio ad allargarti alzati, ma sai che sarà un casino quando metti le mani...
    teo,cubo 80x80 dsb, percolatore e t5

  3. #13
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    taranto
    Acquariofilo
    Aspirante marino
    Messaggi
    15
    Nominato in
    0 Post(s)
    Mmmmh dovrei farcela...anche perchè il vano sotto la vasca dovrebbe avere una profondità di 50 cm. 10 cm di "gioco" dovrebbero bastare

    Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

  4. #14
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,350
    Nominato in
    46 Post(s)
    sulla sump non ragionare con il “dovrebbe bastare” ma con il “massimo possibile”. ogni cm in più ti aiuta quindi se arrivi, per esempio, a 70x45 falla senza pensarci 2 volte. meglio ancora 100x45 visto che la vasca sarà da 150 di lunghezza.
    cerca di estrapolare la misura massima concessa dal mobile e poi ragioniamo da lì
    teo,cubo 80x80 dsb, percolatore e t5

  5. #15
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    taranto
    Acquariofilo
    Aspirante marino
    Messaggi
    15
    Nominato in
    0 Post(s)
    In realtà dovendo fare lavori di ristrutturazione in casa, ho intenzione di portare carico e scarico dell'acqua direttamente sotto la vasca. Sul carico collegare direttamente l'impianto di osmosi ( non so gli ingombri...per quello mi sono tenuto "largo")...i 50 cm rimanenti, separati fisicamente dal vano tecnico, avevo in mente di utilizzarli per il vano "elettrico" in cui ci sarà anche la parte elettronica ( se riuscirò a completarla avendo un comportamento stabile) per la gestione automatica dell'acquario (rabocco, cambi parziali, etc etc...). Ovviamente essendo tutto ancora su carta, si possono fare tutte le modifiche del caso

    Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

  6. #16
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,350
    Nominato in
    46 Post(s)
    se porti l’impianto osmosi lì sotto hai bisogno di una vaschetta del ripristino molto più piccola, o comunque estenderla verso l’alto. io la fare con base 40x15 alta il più possibile.
    così la puoi usare anche per i cambi d’acqua salandola. se invece per i cambi ne usi una esterna allora puoi fare una vaschetta da 7/8 litri max. se invece la usi anche per i cambi te la consiglio in forex, così la svilì per pulirla e pesa la metà, oltre a diminuire i rischi di rottura. a quel punto allunghi la sump....
    teo,cubo 80x80 dsb, percolatore e t5

  7. #17
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    taranto
    Acquariofilo
    Aspirante marino
    Messaggi
    15
    Nominato in
    0 Post(s)
    in effetti hai ragione...effettuando cambi del 10% mi "basterebbe" una vasca di rabbocco di 37.5 lt + 5 lt (?) di sicurezza.
    ho seguito il tuo consiglio modificando il progetto originale come segue:
    - sump: 85*40*40 (136 lt lordi sufficienti a contenere gli eventuali 40 lt della vasca principale)
    vano filtraggio meccanico: 15*15*25
    vano sump: 70*40*22
    vano pompa di risalita: 15*25*(non so quanto potrebbe essere il lv d'acqua in questo vano)
    - rabocco: 15*40*70 (capienza 42lt - lasciando 2 cm di bordo libero avrei una capienza di ca. 41 lt).
    allego immagine della variante.
    Ancora grazie mille dei consigli.
    tecnica rev 2.0.jpg

  8. #18
    Baby nutria
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    taranto
    Acquariofilo
    Aspirante marino
    Messaggi
    15
    Nominato in
    0 Post(s)
    ah ho dimenticato di domandare: qualora optassi per realizzare il rabbocco in forex come mi hai consigliato, con cosa posso incollarlo?...ho trovato molti pareri discordanti su internet! tu hai avuto esperienza con questo materiale?

  9. #19
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,350
    Nominato in
    46 Post(s)
    bene, adesso si inizia a ragionare con le dimensioni giuste! vista la dimensione attuale del progetto potresti scendere con l'altezza da 40 a 35/37 cm senza problemi, ti darà più comodità nel maneggiare la tecnica.
    per il forex non c'è niente di più semplice, usi il tangit e lo incolli velocemente senza problemi. io ho costruito sia il percolatore che la vaschetta da 50 litri del rabbocco e mi sono trovato benissimo, se vuoi poi ti spiego bene tutto. l'importante è acquistare le lastre pretagliate per avere una ottima planarità, poi si mettono i traversini interni per irrigidire la struttura e ti ritrovi ad incollarla in un'ora. è semplicissimo, ci vuole più tempo a progettarla con tutte le misure per fare l'ordine una volta sola. poi la puoi lanciare anche giù dalle scale senza che si rompa...
    teo,cubo 80x80 dsb, percolatore e t5

  10. #20
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,350
    Nominato in
    46 Post(s)
    questo è il percolatore D5BBC75B-12FD-4BE3-A5AB-1EC289D06EFC.jpegE4121D70-5FE9-47BB-8F55-627F46ED4E18.jpeg
    mentre quello in fianco al mobile è il serbatoio osmosi, che adesso modificherò mettendo le ruote sotto così posso infilare lì dietro la bombola di co254F77970-55EB-4A18-8807-CB4668E27A85.jpg
    teo,cubo 80x80 dsb, percolatore e t5

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •