Close

Pagina 4 di 16 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 158
  1. #31
    Nutria anziana L'avatar di periocillin
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Viterbo
    Acquariofilo
    Marino
    Età
    45
    Messaggi
    3,408
    Nominato in
    63 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da zebra2 Visualizza Messaggio
    non ti sembra di esagerare?
    ho la mia esperienza, non basta per consigliare?
    tu cosa fai, parli per ciò che sono le tue esperienze o per quelle degli altri?
    Appunto tue esperienze. Io 10 anni di led e mai un problema , nemmeno con le eshine
    Io ho sempre rispettato i medici e la medicina sebbene rispetti di più I VETERINARI che guariscono animali che non parlano e non possono descrivere i sintomi del loro male

  2. #32
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,686
    Nominato in
    66 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da periocillin Visualizza Messaggio
    Appunto tue esperienze. Io 10 anni di led e mai un problema , nemmeno con le eshine
    e quindi? la tua è verità e la mia è novax? potrebbe anche essere il contrario, ma siccome la maggior parte va in una direzione quella si pensa che sia la verità assoluta. io ve la lascio la ragione, tranquillo.

    cmq l’autore di questa discussione ha dichiarato espressamente di trovarsi male coi led, è consentito essere d’accordo oppure divento scomodo? ditemelo voi, che avete la verità in tasca.
    teo, 100x70 h50 dsb, percolatore e t5

  3. #33
    Nutria anziana L'avatar di billykid591
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Pozzuolo del Friuli (UD)
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Età
    61
    Messaggi
    4,430
    Nominato in
    85 Post(s)
    Zebra2 ovviamente ognuno si trova bene con l’illuminazione che preferisce e buoni risultati si sono ottenuti con HQI T5 e anche Led quest’ultimi sono in evoluzione è decisamente migliorati (intendo per uso reef) nel tempo però permettendo di mettere mani su troppe variabili (vedi intensità dei vari canali) alla fine possono creare confusione e anche cattivi risultati con le “vecchie” illuminazioni c’era minor spazio alle variabili e io dico per fortuna.....

  4. #34
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Località
    Parma
    Acquariofilo
    Marino/Dolce
    Messaggi
    714
    Nominato in
    17 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da zebra2 Visualizza Messaggio
    e quindi? la tua è verità e la mia è novax? potrebbe anche essere il contrario, ma siccome la maggior parte va in una direzione quella si pensa che sia la verità assoluta. io ve la lascio la ragione, tranquillo.

    cmq l’autore di questa discussione ha dichiarato espressamente di trovarsi male coi led, è consentito essere d’accordo oppure divento scomodo? ditemelo voi, che avete la verità in tasca.
    Un conto è essere d'accordo esprimendo il fatto che i LED come fonte di illuminazione è complesso da capire e paragonare, ai tempi delle hqi avevi quelle cinque plafoniere tutte uguali e tutto impostato allo stesso modo
    Lo stesso con i T5, sono tutte uguali.
    Rileggi gli interventi che hai fatto da un po di tempo a questa parte, molte vasche hanno i po4 alti, e dai la colpa alla plafoniera led, questa è l'opposto dove ha tutto a zero, e la colpa è della plafoniera, è un controsenso.

    Si trova male perché, e questo è un mio parere, è stato consigliato male in un momento dove le easyled andavano di moda e sono difficili da settare. Pure io sono d'accordo con lui ma da qui è dire che la colpa è solo della plafoniera è azzardato.

    Semplicemente viene estratto il mondo dalla sua vasca attraverso schiumatoio e Ats iniziando a cambiare una cosa alla volta sistemerà tutto, ci vorranno mesi

  5. #35
    Nutria anziana
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    milano
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    1,686
    Nominato in
    66 Post(s)
    io ho detto che assocerei un cambio illuminazione con un percolatore per avere i valori che lui vorrebbe. è un controsenso? forse per te, per me no.
    rileggi il messaggio 14 di questa discussione e fammi sapere se sono tanto fuori luogo rispetto all'esperienza vissuta da lele. magari lui ci tornerebbe al volo ad altra illuminazione.

    poi le vasche con po4 alti se ne è parlato, ma dove hai trovato un mio intervento dove dico che è colpa delle plafoniere? sono andato a ricercare e ho trovato questo mio intervento che riporto qui pari pari. aggiungo che sparare a zero si fa in fretta, però estrapolare ciò che si vuole da un discorso è una cosa fastidiosa. quindi per piacere ti chiedo di rileggere questo mio messaggio e dirmi se dichiaro che la colpa è dei led.

    "negli ultimi anni hanno preso piede i led, la questione credo non sia da escludere.
    comunque penso sia un mix di tanti aspetti, cibo, poche rocce e non di qualità, illuminazione che ha visto un rapido passaggio da hqi-t5-led e probabilmente il pacchetto completo porta a dover reimparare a gestire in maniera differente rispetto a 10 anni fa.
    ah, poi molte vasche sono dsb, e 10 anni fa era ben poche...altra variabile"

    a me sembra un concetto più articolato dove prendo in considerazione la non esperienza d'uso che si ha coi led, non che la colpa è dei led. il tutto associato al pacchetto cibo, poche rocce e di qualità bassa.

    poi vedi tu se vuoi leggerlo come un affronto ai led fai pure, a me non cambia la vita. forse a te si e ti da soddisfazione cercare di portare l'acqua al tuo mulino, fai pure e buon divertimento.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da billykid591 Visualizza Messaggio
    Zebra2 ovviamente ognuno si trova bene con l’illuminazione che preferisce e buoni risultati si sono ottenuti con HQI T5 e anche Led quest’ultimi sono in evoluzione è decisamente migliorati (intendo per uso reef) nel tempo però permettendo di mettere mani su troppe variabili (vedi intensità dei vari canali) alla fine possono creare confusione e anche cattivi risultati con le “vecchie” illuminazioni c’era minor spazio alle variabili e io dico per fortuna.....
    esatto, difatti l'estratto dell'altra discussione che ho messo qui sopra intende proprio la non esperienza oltre alla possibilità di "pasticciare da parte dell'utente.
    Ultima modifica di zebra2; 29-04-2021 alle 22:38
    teo, 100x70 h50 dsb, percolatore e t5

  6. #36
    Nutria anziana L'avatar di ciko
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    ALESSANDRIA
    Acquariofilo
    Aspirante marino
    Età
    41
    Messaggi
    1,366
    Nominato in
    38 Post(s)
    Si ma alla fine queste easyled a che altezza sono?


    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    Vincenzo

  7. #37
    Nutria
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Roma
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    340
    Nominato in
    0 Post(s)
    Sono poggiate al classico ponte il plexy sono a 20cm

  8. #38
    Nutria anziana L'avatar di ciko
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    ALESSANDRIA
    Acquariofilo
    Aspirante marino
    Età
    41
    Messaggi
    1,366
    Nominato in
    38 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da lele06 Visualizza Messaggio
    Sono poggiate al classico ponte il plexy sono a 20cm
    Per esperienza personale ogni corallo con le easyled ha bisogno di una acclimatazione di 15/20gg dal fondo a salire.
    Le easyled ossidano parecchio ma non nelle tue percentuali
    È probabile che vasca giovane (partita ad ottobre, con valori a zero impediscono agli sps di essere stabili e le luci fanno il resto...)
    Devi provare in qualche modo a invertire il processo, dunque niente più batteri, ATS a mezzo servizio e aumentare la popolazione.
    Meglio tanti pesci piccoli e alimentati a dovere che pochi ma grossi.
    È un problema di stabilizzazione della vasca, ci vuole tempo....


    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    Vincenzo

  9. #39
    Nutria
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Roma
    Acquariofilo
    Marino
    Messaggi
    340
    Nominato in
    0 Post(s)
    Ok allora ho deciso infatti di andare per gradi... Per ora ho aggiunto due pesci e sto togliendo due ore a settimana circa di luce all'Ats vediamo come procede la prossima settimana con i test se non migliorano tolgo altre due ore e cosî via... Per il momento ho deciso di fare solo queste due modifiche.. piano piano capisco dove sta il problema è inutile che adesso faccio mille modifiche giusto??

    - - - Updated - - -

    Per i ciano rossi che mi invento?? Ho il chemiclean ma vorrei evitare di usarlo almeno per ora visto che la vasca giá non è stabile di suo...

  10. #40
    Nutria anziana L'avatar di ciko
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    ALESSANDRIA
    Acquariofilo
    Aspirante marino
    Età
    41
    Messaggi
    1,366
    Nominato in
    38 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da lele06 Visualizza Messaggio
    Ok allora ho deciso infatti di andare per gradi... Per ora ho aggiunto due pesci e sto togliendo due ore a settimana circa di luce all'Ats vediamo come procede la prossima settimana con i test se non migliorano tolgo altre due ore e cosî via... Per il momento ho deciso di fare solo queste due modifiche.. piano piano capisco dove sta il problema è inutile che adesso faccio mille modifiche giusto??

    - - - Updated - - -

    Per i ciano rossi che mi invento?? Ho il chemiclean ma vorrei evitare di usarlo almeno per ora visto che la vasca giá non è stabile di suo...
    Per i ciano come la vasca esce da quel parametro con tutto a zero spariranno
    Non so se hai sabbia ma per aiutarti ai cambi d'acqua cerca di aspirarli.
    Nelle tue condizioni credo ci voglia più di una settimana per notare un miglioramento....farei quindi intervalli di 10/15gg.....
    Inutile testare continuamente....

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    Vincenzo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •