Close

  • Corby’s Reef




    La mia passione per il mondo dell’acquariofilia possiamo dire che sboccia attorno ai 18 anni partendo da un semplice Mirabello pieno di Guppy…da li il passo fu breve per passare ad un Tenerife e provare l’allevamento di Ciclidi ed infine di Discus.Mentre coltivavo queste mie prime passioni dentro di me cresceva sempre piu la curiosità verso ‘ il lato salato’ dell’acquariofilia e cominciai a leggere nei vari Forum
    Presto passai dal lato teorico al lato pratico con le mie prime esperienze marine fino ad arrivare qui a presentarvi la mia attuale vasca nata 2 anni e mezzo fa, con l acquisto della mia attuale casa, ed in procinto di essere smontata per il passaggio alla mia futura e definitiva vasca ( forse!)
    La Vasca
    Misure 70x60x60 vetro tutto in extrachiaro spessore 1 cm
    Scarico Home Made da 40 e carico da 25
    Tecnica
    Skimmer : Vertex Omega 150
    Luce :



    • Inizialmente plafo Ati 8x24w + 2 barre Easyled deepblue




    Ora 7 barre Easyled dimmerate tramite centalina posizionate su un telaio alzato ed abbassato elettricamente
    • 3 barre Deepblue
    • 3 barre Marine
    • 1 barra Reef

    Pompe di movimento:
    ero partito con 2 Jebao ed una Mp.10 per poi passare ad una Mp.4° ed una Mp.10,attualmente utilizzo 2 Tunze elettroniche 6095 si cui sono estremamente contento sia per il flusso orientabile sia per la loro silenziosità
    Impianto Osmosi




    Composto da 2 bicchieri pre membana ed un terzo bicchiere post caricato con resine antisilicati non a viraggio di colore
    Ogni 5 – 6 mesi quando il lettore tds segna 001 in uscita cambio tutti e 2 i filitri e sostituisco le resine.




    UPS 3000ah 1800w al quale ho collegato la pompa di risalita Jebao DC6000 e le pompe dosatrice Aqua1 del Balling
    Sump




    Lo scarico della vasca arriva nel primo vano a destra nella sump dove è presente una prima criptica




    Le rocce sono appoggiate su questa griglia in pvc in modo da far cadere sul fondo dello scomparto dell’eventuale fanghiglia o sedimente
    L’acqua dal basso verso l’alto riempie lo scomparto per poi tracimare dall’alto in quello successivo dove,a livello costante,è presente lo skimmer
    Nello scomparto della risalita è alloggiata una Jebao DC6000 che con uno stacco alimenta anche il terzo vano dove vi è una seconda criptica progettata sullo stesso modello della prima la quale tracima per troppo pieno nella sump stessa.
    Raffreddamento



    Gestito tramite Ventola Tangenziale (alloggiata in un box in Forex bianco) collegata tramite Aquatronica alla vasca ed impostata per mantere una temperatura tra i 25-26 °C
    Gestione
    La vasca è allestita a DSB con 12 cm di carbonato di calcio.
    Effettuo un cambio di 25 litri ogni due settimane utilizzando vari tipi di Sale alternandoli ( Fauna,Royal,Dupla)
    La Triade la tengo costante utilizzando il metodo Balling con i Sali della Fauna Marine
    Kh 7 – 7,4 con un consumo giornaliero di circa di 240ml di Sali
    Ca 400-420 con un consumo giornaliero di circa di 80ml di Sali
    Mg 1360-1400 con un consumo giornaliero di circo 10ml di Sali
    Per sopperire in parte allla grande ossido-riduzione prodotta da questo tipo di barre led somministro una volta alla settimana i Color Element di Fauna Marine
    Alimento 1 – 2 volte al giorno i pinnuti variando più tipologie di cibo di marche diverse

    Evoluzione della vasca in questi 2 anni e mezzo


















































    Conclusioni
    Sono oramai una decina di anni che sono passato al LATO SALATO e posso affermare che sia un mondo incredibile ed affascinante e non cosi difficile come a volte vogliono farci pensare
    Ci sono semplici regole BASILARI però a cui nn si deve trasgredire secondo me
    • Impianto d’osmosi proprio,fondamentale essere sicuri della purezza dell’acqua che si utilizza
    • Buon movimento in vasca
    • Luce adeguata a ciò che si vuole allevare
    • Skimmer adeguato al tipo di gestione che si utilizza ( DSB o Berlinese)
    • Pompa di risalita adeguata per un buon interscambio vasca-sump
    • Regolarità nei cambi d’acqua
    • Ultimo ma piu fondamentale…mettere il meno possibile le mani in vasca!siamo noi gli artefici dei danni principali!
    Ringraziamenti
    Se sono qui oggi a presentare la mia creatura è sicuramente merito alla mia costanza e voglia nel non mollare mai nemmeno davanti ai primi fallimenti ma soprattutto a tutti i ragazzi del Forum ReefBastard che giorno dopo giorno mi hanno seguito nei vari post con consigli – suggerimenti o critiche.
    Ringrazio anche il mio vicino di casa Vincenzo che dopo un corso accelerato di gestione della vasca mi è fondamentale come guardiano e controllore tutte le volte che mi assento da casa per le ferie
    Ultima ma fondamentale…la mia compagna,Angela, che mi sopporta e mi asseconda in questa mia passione che gli ha portato via una parte di soggiorno,che gli provoca qualche allagamento ogni tanto e che mi fa stare ore ore alla sera in piedi a fissare una vasca.
  • Bastards ads